Dalla Selezione Vaporificio: Damask. Il liquido si presenta con boccetta ambrata dall’etichetta color verde kaki. La comunicazione, come per tutta la selezione, è curata ed elegante.

Le mie sensazioni vengono completamente appagate già alla prima boccata. C’è tutto quello che cerco in un macerato di tabacco: il gusto intenso, l’aroma, i sentori di incenso e affumicatura, la completa soddisfazione.

Il Latakia costituisce solo una parte di Damask, le note dure e aromatiche di questa leggenda sono state smussate con altri tabacchi orientali, più dolci, che lo rendono piacevole anche ad un pubblico che ama gusti più “morbidi”. Operazione sicuramente riuscita, questo Damask si lascia svapare con vero piacere in ogni momento della giornata facendomi dimenticare che siamo in una dimensione “elettronica”.

Incredibile riuscire a cogliere le sfaccettature, date dalle resine profumate presenti negli arbusti utilizzati durante l’affumicatura. Chiudo gli occhi, lascio scorrere il vapore attraverso la mia bocca e le narici, un vero godimento. E’ un gran prodotto, non ci sono dubbi che entrerà nella mia bacheca degli e-liquid preferiti.

Ricordiamo che i liquidi Vaporificio vengono realizzati partendo da sostanze aromatiche naturali estratte direttamente da foglie di tabacco grezzo. Un prodotto Made in Italy di alta qualità, visitando il sito ufficiale potrete conoscere i complessi e zelanti processi di produzione di questi artigiani del vapore.

Come consigliato anche dal produttore, per svapare questo tipo di liquidi è necessario utilizzare atom da guancia e settaggi che variano tra gli 1.1 e gli 1.5 ohm e wattaggi compresi tra i 15 e i 25 watt.

15000269_1681491618832209_3637635871393660433_o

(Visited 621 times, 152 visits today)

2 Responses

  1. Avatar
    Peter

    Esperienza unica, sostituisce la sigaretta, soddisfazione massima. Complimenti per il prodotto.

    • Avatar
      ilkas

      Grazie come sempre Peter! Anche gli amanti della pipa rimarranno a bocca aperta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *